3703 visitatori in 24 ore
 201 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



FrancescoCau 47

Francesco Cau

Francesco Cau, nasco ad Assemini (Cagliari) nel 1947 ho lavorato come scultore sempre nella mia città natia.
Figlio della società rurale, ricca di cultura contadina, mi sono subito sentito attratto dal legno e dalle sue forme, soprattutto quando sulla riva dei fiumi, sia i tronchi che le radici ... (continua)


La sua poesia preferita:
Sardegna
Sardegna
Sentirai eterni silenzi
nei rumori degli armenti.
Donne come madonne
con belle gonne vellutate
in costumi...  leggi...

Francesco Cau

Francesco Cau
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Sardegna (28/03/2018)

La prima poesia pubblicata:
 
Carnevale in Sardegna (02/02/2018)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Silenzio (09/04/2019)

La poesia più letta:
 
Letizia (04/02/2018, 910 letture)

Leggi la biografia di Francesco Cau!

Leggi i 51 commenti di Francesco Cau


Leggi i racconti di Francesco Cau


Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Francesco Cau? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Francesco Cau in rete:
Invia un messaggio privato a Francesco Cau.


Francesco Cau pubblica anche nei siti:

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La caduta di un impero

"La caduta di un impero" è il decimo romanzo del ciclo indo-malese scritto da Emilio Salgari. La piccola e (leggi...)
€ 0,99


Francesco Cau

Madonna Di Bonaria

Spirituali
Ti si vede sempre in veste bianca e celeste
portando speranza a tutta la gente.
Dai sardi venerata perché dal mare sei arrivata.
Tutto il mondo cristiano ti prega,
per un miracolo, mattino e sera.
Sei la regina in cielo lo ci credo.
La Mamma di tutti noi tuoi figli.
In cielo hai una porticina
anche per quelli meno buoni,
perché nella vita per te hanno pregato
con rispetto il tuo nome anno gridato.
Madonna di Bonaria tante volte hai salvato
marinai in pericoli del mare.
Dando pace perché stai con Dio.
Tuo figlio ti sta vicino sempre nelle
tue braccia bambino.
Dopo ancora duemila anni
il mondo ti prega
innalzando migliaia di chiese
in tutto il mondo e palese.
Hai insegnato l’amore,
ma il mondo e ancora e in guerra
I potenti tacciono non si riesce
ad avere più pace in terra.
Ora dacci la tua benedizione Santa
perché di miracoli ne fai abbastanza.
Resta sempre ha noi vicino
fino alla fine del nostro cammino.

Francesco Cau 22/04/2018 21:04| 1| 553

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Feci, nel 1974, i primi due mesi di servizio militare a Cagliari, alla caserma "Monfenera", cioè a poca distanza dalla Basilica di Bonaria. Non sono tanto credente, ma ricordo ancora che, ogni volta che le passavo davanti, provavo un senso di quiete e di pace, che mi aiutava a sopportare meglio i disagi di quella vita militare che poco gradivo. Alcuni sostengono addirittura che questa Madonna abbia dato il nome alla capitale dell’Argentina, a quella Buenos Aires che, unitamente al nome "Palermo" di un suo vecchio e centrale quartiere, renderebbe così benissimo omaggio alle due maggiori isole italiane.»
Club ScrivereAntonio Terracciano (22/04/2018) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Spirituali
Il coro del convento
Lo sdraio
Preghiera
Il crocifisso
Equilibri
Buon Giorno
Intercessione
Il camposanto
Fra Alessandro
Madonna Di Bonaria
Beata Simona Tronci
Sant’Ignazio da Laconi
Fra Lorenzo l’eremo
13 febbraio
Piove

Tutte le poesie



Francesco Cau
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Viaggio in giappone (18/10/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Pastori sardi (26/02/2019)

Una proposta:
 
Il piccolo intagliatore (23/02/2019)

Il racconto più letto:
 
Viaggio in giappone (18/10/2018, 450 letture)


 Le poesie di Francesco Cau



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it