3703 visitatori in 24 ore
 201 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



FrancescoCau 47

Francesco Cau

Francesco Cau, nasco ad Assemini (Cagliari) nel 1947 ho lavorato come scultore sempre nella mia città natia.
Figlio della società rurale, ricca di cultura contadina, mi sono subito sentito attratto dal legno e dalle sue forme, soprattutto quando sulla riva dei fiumi, sia i tronchi che le radici ... (continua)


La sua poesia preferita:
Sardegna
Sardegna
Sentirai eterni silenzi
nei rumori degli armenti.
Donne come madonne
con belle gonne vellutate
in costumi...  leggi...

Francesco Cau

Francesco Cau
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Sardegna (28/03/2018)

La prima poesia pubblicata:
 
Carnevale in Sardegna (02/02/2018)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Silenzio (09/04/2019)

La poesia più letta:
 
Letizia (04/02/2018, 910 letture)

Leggi la biografia di Francesco Cau!

Leggi i 51 commenti di Francesco Cau


Leggi i racconti di Francesco Cau


Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Francesco Cau? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Francesco Cau in rete:
Invia un messaggio privato a Francesco Cau.


Francesco Cau pubblica anche nei siti:

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La caduta di un impero

"La caduta di un impero" è il decimo romanzo del ciclo indo-malese scritto da Emilio Salgari. La piccola e (leggi...)
€ 0,99


Francesco Cau

Babbo

Uomini
Tornasti dopo sei anni dalla guerra,
onorando la tua terra,
per raccontare la tua odissea
ai tuoi figli la sera.
Eri un giovane ragazzo
descrivevi il tuo sollazzo
nel battaglione San Marco,
paracadutista,
rischiando la tua vita.
L’Africa e le bombe.
nascosti nelle dune
delle grandi e dolci lune.
Fame e sete, non conoscendo
mai le nuove mete.
Aspettano la fine dell’armistizio
senza neanche un sodalizio
era un grosso sacrificio
tenere a bada il tuo nemico.
La divisa del battaglione
portamento da centurione...
era bello il cinturone.
Caldo torrido di giorno
freddo nelle notti.
Rischiando la tua vita
poi... la sconfitta
la tua guerra oramai finita...
ma la tua con mamma
l’avevi vinta.
Noi bambini ascoltavamo
seri e attenti al tuo comando
perché eri il nostro eroe.

Francesco Cau 30/01/2019 18:01| 3| 332

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un importante ricordo d’infanzia, che
il poeta enuncia, in una serie di versi
intensi e di bella lettura
Poesia apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (30/01/2019) Modifica questo commento

«testo di un ricordo indimenticabile
nel cuore di un bimbo, nel ritorno del padre
ricordi che ancor oggi vivono come allora
bella e apprezzata!»
Club ScrivereStefana Pieretti (30/01/2019) Modifica questo commento

«Ricordi d’infanzia che mantengono
viva la memoria. Bella e intensa.»
Club ScrivereMarinella Fois (30/01/2019) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Sempre bello leggerti, buona serata (Silvia De Angelis)

smiley complimenti di cuore! (Stefana Pieretti)

smiley Mi riporta indietro nel tempo, mio padre mi raccon (Adriana Bellanca)

smiley Mi riporta indietro nel tempo, bella e toccante (Adriana Bellanca)

smiley Francesco! (Marinella Fois)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Uomini
Babbo
Omertà
Saverio
Sardegna
Albertone

Tutte le poesie



Francesco Cau
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Viaggio in giappone (18/10/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Pastori sardi (26/02/2019)

Una proposta:
 
Il piccolo intagliatore (23/02/2019)

Il racconto più letto:
 
Viaggio in giappone (18/10/2018, 450 letture)


 Le poesie di Francesco Cau



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it